Gorizia è sempre indietro nell’assegnazione dei lotti e nel conseguente smaltimento di essi. Quindi i nuovi lotti si succedono ben distanti nel tempo.

Grazie a Kevin da Padova